Regole di automazione: come impostarle?

In questo articolo capirai come impostare le regole di automazione e a cosa servono nello specifico.

Le regole di automazione ti aiutano a spedire il 50% più veloce, evitando errori di spedizione.

Quando un ordine in arrivo viene importato in isendu dal tuo negozio online, il pacco, il corriere e/o l'assicurazione verranno settati automaticamente attraverso tutte le regole di spedizione attive.

Se l'ordine soddisfa le condizioni di una determinata regola, verranno applicate le azioni successive. Questo significa che invece di modificare 100 ordini a mano, potrai stampare tutte le tue etichette senza modificare manualmente i tuoi ordini.

Ad esempio le regole di automazione possono controllare quando un determinato ordine contiene determinati caratteri alfanumerici. Ciò è utile per spedire con un corriere specifico quando la destinazione è verso un particolare codice postale oppure quando nell’ordine è presente un determinato SKU o nome di un prodotto.

Per darti un'idea di cosa possono fare per te le regole di spedizione, ecco alcuni esempi.

  • Quando si spedisce un prodotto costoso: se l'ordine contiene “nome articolo di valore” > assicurare la spedizione di 1000€
  • Quando si spedisce un prodotto extra large: se il nome dell'articolo contiene “Armadio” > Spedire con Bartolini
  • Spedizione all'estero: se il paese è internazionale > Spedisci con FEDEX
  • Quando si spedisce in una zona remota o nelle isole: se il cap di destinazione inizia per “50…” > spedisci con Crono Express
  • Se il peso è inferiore a 5 kg, spedire con GLS

  • Se il paese di destinazione è internazionale spedire con DPD (BRT)
  • Se il valore dell'ordine è maggiore di 200€, assicurare la spedizione entro 200

Esempio 1: Spedizione extra-large basata sul nome prodotto

Esempio 2: Spedizione extra-large basata sul perso dell'ordine

Esempio 3: Spedizione in area remota o isole

Come si ordinano?

Le tue regole di automazione vengono applicate nell'ordine inverso a cui sono elencate, cioè dal basso verso l’altro.

Quindi le regole in fondo all'elenco verranno applicate per prime, seguite dalla regola successiva. È importante scegliere con attenzione l'ordine delle regole di spedizione, assicurandosi che nessuna azione desiderata venga annullata dalle regole di spedizione più in alto.

Cosa devo fare per attivare le regole di automazione?

1. Per creare le tue regole di automazione vai in "Impostazioni"...

 

2. Vai nella tab "Automazione"...

 

3. Clicca su "+ Aggiungi nuova regola"...

 

4. Scrivi un nome identificativo della regola e una descrizione, poi scegli la prima condizione cliccando sul pannello a comparsa "Se" nella sezione "Condizioni"...

 

5. Aggiungi una seconda condizione se necessario, cliccando su "+ Aggiungi condizione"...

 

6. Scegli la prima azione conseguente cliccando sulla pannello a comparsa "Allora" nella sezione "Azioni"...

7. Aggiungi una seconda azione conseguente se necessario, cliccando su "+ Aggiungi azione" e poi clicca su "Salva regola".

 

Le regole di automazione sono incluse nel tuo piano di abbonamento!

Se hai già un qualsiasi piano di abbonamento mensile o annuale con isendu, potrai da subito sfruttare questa nuova super funzionalità.

Ti consiglio anche di consultare il nostro BLOG e informarti su argomenti veramente interessanti riguardanti il mondo degli e-commerce e non solo!

Per ulteriori chiarimenti o informazioni ricorda che puoi contattare il supporto attraverso il numero dedicato +39 335 5911318, prenotare una chiamata oppure aprire un ticket.